“Il cognome delle donne”: una questione di genere?

di Maria Pepe

Una vecchia Singer con il pedale in ferro dal rumore metallico e incantatore al suono del quale le figlie si addormentano. Una valigia di set di coltelli affilati e taglienti da tenere sotto al letto per acquistare coraggio, forza e decisione.
Le tracce tangibili, simbolo della resilienza, a tratti silente, a tratti ribelle, colma di disprezzo che Selma e Rosa lasciano dietro di sé, come eredità alle loro tre donne. “Il cognome delle donne”  di Aurora Tamigio, edito da Feltrinelli, è un romanzo familiare che attraversa il Novecento mettendo sotto la lente d’ingrandimento cinque donne (Rosa, Selma, Patrizia, Lavinia, Marinella).
All’apparenza vittime di un sistema maschile che le schiaccia e le annulla relegandole a proprietà di un qualche maschio, con l’acquisizione del cognome, sin dalla notte dei tempi, sin dalla nascita.
“Il cognome delle donne è una cosa che non esiste. Portiamo sempre quello di un altro maschio”.
Proprio è invece il nome che le donne portano e di quel nome assumono i tratti. Una storia tutta di donne dove i personaggi maschili, positivi o negativi, stanno a guardare e fanno da spalla. Un libro che con l’intensità di un sibilo riapre il baule della nonna e attraverso il ricordo racconta l’essere donna.
” Vabbè, ma una può pure dire: da qui in poi il cognome è quello mio e di nessun altro”.
Intimo e delicato.
“Il cognome delle donne”.
Sì, indispensabile!

Articoli correlati

Libri e Cappuccino: oggi tocca a Stefania Auci e “I Leoni di Sicilia”

di Maria Pepe Una saga familiare. Un romanzo storico. Un nuovo classico. “I Leoni di Sicilia” di Stefania Auci, edito da Edizioni Nord, è vibrante e dirompente….

Libri e Cappuccino: si va verso “La bella estate”

di Maria Pepe Un varco di passaggio tra l’adolescenza e l’ età adulta. Un classico senza tempo, romanzo d’iniziazione e formazione. La storia di una verginità che…

Libri e Cappuccino: oggi si va nel “regno animale”

di Maria Pepe Magnetismo nella sua forma primordiale, la materia del “Regno Animale”, romanzo d’esordio di Alfonso Tramontano Guerritore, edito da Edizioni dell’ Ippogrifo. Il Regno è…

Il fuoco che ti porti dentro di Antonio Franchini inaugura “Libri e Cappuccino”

di Maria Pepe “Mia madre puzza”. Inizia così Il fuoco che ti porti dentro, ultimo romanzo di Antonio Franchini, edito da Marsilio. Ironia, sagacia, letteratura, tracciano la…

Libri e Cappuccino

Due passioni: una rubrica! Una donna da bar, l’ amore per i libri e la lettura, le divertenti chiacchiere di paese. Ecco a voi “la strana ragazza…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *