Nocera Superiore: alla Pasticceria Mamma Grazia si ricerca la qualità

15823940_10210281297861986_622217300_o

Giuseppe e Pasquale Bevilacqua, padre e figlio, due artigiani che hanno fatto della “Pasticceria Mamma Grazia” la loro vita. Nel laboratorio, alla centralissima via Vincenzo Russo di Nocera Superiore, sono impegnati quotidianamente nella ricerca della qualità e della soddisfazione della clientela.

Entrambi giovani, hanno uno stile che li porta a imporsi all’attenzione di pubblico e critica in punta di piedi, con fare educato.

Negli ultimi anni, stanno concentrando la loro attenzione in modo particolare sui lievitati e il panettone.

15824686_10210281307222220_2091786201_o

E i risultati stanno arrivando. Di anno in anno, si consolidano con un buon successo di pubblico e di critica.

15878220_10210281303582129_1269862507_o

Quest’anno, come tradizione, nel mese di dicembre, il 14, hanno organizzato la serata panettone che si è trasformata in una vera e propria festa.

E così, anche loro, sono stati presi dalla vertigine della produzione del prodotto che ha avuto i natali in Lombardia.

Giuseppe e Pasquale, in verità, hanno una passione per tutti i dolci natalizi, anche per roccocò, mostaccioli e via di seguito.

15857820_10210281293901887_1266443003_o

Hanno dato il benvenuto al nuovo anno con la speranza che contribuisca a realizzare ancora di più i propri obiettivi.

Articoli correlati

Ritratti di lettura: martedì all’Addolorata arriva Massimo Andrei

Quarto appuntamento per la rassegna culturale a cura di Ritratti di territorio. Martedì 21 maggio, alle 20, presso la Chiesa di Maria Ss.ma Addolorata arriverà il poliedrico…

Napoli: da oggi al via “Campania Young Festival”

Una rassegna teatrale e cinematografica interamente allestita e interpretata dagli studenti di 52 istituti secondari di secondo grado della Campania. Questo è l’originale format di “Campania Young…

Il fuoco che ti porti dentro di Antonio Franchini inaugura “Libri e Cappuccino”

di Maria Pepe “Mia madre puzza”. Inizia così Il fuoco che ti porti dentro, ultimo romanzo di Antonio Franchini, edito da Marsilio. Ironia, sagacia, letteratura, tracciano la…

“Una dolce storia dal 1830”: sabato ad Amalfi la presentazione del libro dedicato alla Pasticceria Pansa

Edito da Italian Gourmet, casa editrice specializzata in pubblicazioni di Alta Cucina e Pasticceria, sarà presentato alle ore 18.30 all’interno degli Antichi Arsenali della Repubblica ad Amalfi….

Dialetto e toponomastica: se ne discute domani a Napoli

Fu Ferdinando IV di Borbone nel 1792 a dare un primo assetto ufficiale e sistematico alla toponomastica napoletana. Questa è soltanto una delle mille scoperte che si…

Euforia ai Giardini del Fuenti: racconto di una notte di pura magia

di Francesca Pappacena Nel cuore mozzafiato della Costiera Amalfitana, tra il dipanarsi di un tramonto incantevole, note avvolgenti e profumi irresistibili, si è svolto Euforia: un evento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *