Ercolano: sold out per la serata “Marinara e Piedirosso” a “Le Parùle”

14741792_10209493650811302_1111536378_n

Una serata dedicata alla marinara accompagnata dal Piedirosso. Mercoledì scorso, serata all’insegna della semplicità dal maestro pizzaiolo Giuseppe Pignalosa. L’evento è stato organizzato dalla “Event Planet” in collaborazione con il “Consorzio dei vini del Vesuvio” e l’Ais Comuni Vesuviani.

14694706_10209493647171211_155651720_n

A “Le Parùle”, in via Benedetto Cozzolino a Ercolano, c’erano davvero tutti per applaudire questo giovane artigiano che ha imposto la sua professionalità all’attenzione locale e nazionale.

14741175_10209493648371241_1273095217_n

Pizzaiolo dell’Alleanza Slow Food, è reduce dal “Ritratti di Territorio Food Award” per la categoria “Chef della Pizza”.

Una degustazione interamente dedicata alla “Pizza Marinara” preparata con i migliori pomodori campani (corbarino, piennolo, San Marzano, Miracolo di San Gennaro), abbinata ai migliori vini del Vesuvio.

14740983_10209493648091234_1284738390_n

Sold out per un momento in cui Luciano Pignataro, il maestro di tutti gli attuali giornalisti enogastronomici che continua a fare scuola, ha aperto la riflessione con un inno alla riscoperta dei sapori semplici.

14686392_10209493646811202_1427276224_n

I puristi, infatti, sostengono sempre che per valutare la buona pizza bisogna partire proprio dalla “Marinara”.

14657699_10209493648651248_772513435_n

Giuseppe Pignalosa è un creativo. L’ha dimostrato e lo dimostra ancora.

14694602_10209493648531245_1191589619_n

Dulcis in fundo, è sfilata anche la “Giagiù”, fresca di riconoscimento come pizza del territorio al Contest Unesco dedicato.

14686257_10209493651851328_443752631_n

È inutile evidenziare la soddisfazione degli appassionati degustatori. Con Giuseppe il risultato è assicurato.

Di certo serate come quelle di mercoledì sono importanti per promuovere e, nello stesso tempo, evidenziare artigiani, prodotti e produttori che, quotidianamente, si impegnano per portare in alto il nome della Campania.

Articoli correlati

Il Regno Animale: a Ritratti di lettura la prima nazionale del romanzo di Alfonso Tramontano Guerritore

Edito dalle Edizioni dell’Ippogrifo, l’inaugurazione del ciclo di presentazioni si terrà a Pagani, suo paese natale, lunedì 29 aprile, alle 20, presso la Confraternita di Maria Ss.ma…

Lunedì prossimo a Napoli Iacolare e Palomba riflettono su dialetto e musica

Dalle villanelle alla scena contemporanea. Attraversa i secoli, e si confronta con le diverse emozioni che ogni epoca produce, “Dialetto e musica”, settimo appuntamento degli “Incontri sul…

Il nuovo menu di Cinquanta Spirito Italiano è firmato Ingordo

L’aria di primavera porta tante novità al Cinquanta – Spirito Italiano di Pagani, in provincia di Salerno. La prima di queste è il nuovo food menù stavolta…

Scenari pagani 26: le riflessioni di fine rassegna di Nicolantonio Napoli

Quello di sabato sera con Saverio La Ruina è stato l’ultimo appuntamento con Scenari pagani26 Una rassegna che da sempre ha il compito di indagare tra i…

Chiusura col botto per Scenari pagani 26: sabato prossimo arriverà Saverio La Ruina

Calerà il sipario. Il 23 marzo, ottavo e ultimo appuntamento per la rassegna diretta da Nicolantonio Napoli di Casa Babylon Teatro.  Alle 21, all’auditorium S. Alfonso in…

La principessa di Lampedusa: l’ultimo opera di Ruggero Cappuccio sarà presentata giovedì al Teatro Sannazzaro

Prima del principe di Lampedusa, c’è una principessa. Al centro del mondo che ha ispirato le magnifiche pagine del Gattopardo, c’è una donna: la madre di Giuseppe…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *