Un retaggio Maya con…fondente nel piatto di Vincenzo Del Sorbo

di Maria Pepe

bdwko5

Garza, shantung, filati di canapa colorati, materiali che ben si prestano all’elemento etnico, all’elemento Maya nello specifico. Alle origini del cioccolato… passando per la sua evoluzione, sino a giungere ai nostri tempi… Tempi in cui una “maglia collana” di garza, a corpo, dalle maniche tre quarti, dal collo stretto e dal taglio rotondo, completamente, nonostante il nero, trasparente, con una sovrapposizione tessuto su tessuto di innumerevoli giri di “perle di canapa” in un ‘alternanza di colori dal nero al marrone ambrato del cioccolato, con punte di rosso e bianco a fare da anello congiungente. Dalla bordatura del collo sino all’addome, che coprono con assoluta maestria il décolleté, in un gioco architettonico del vedo e non vedo, trova il suo completamento in una gonna, di shantung, da gitana del già citato marrone ambrato, ampia, dal vertiginoso spacco inguinale fatta di balze lisce e larghe con lo stesso leggero movimento morbido del punto vita, che permette l’uniformarsi del sopra e del sotto.

lmujkm

Maglia e gonna si uniscono, dando vita ad un completo che sembra un abito di gala, eleganza, imponenza, intrigo, nel bozzetto fatto di trame d’intreccio di Vincenzo Del Sorbo, chef del ristorante “Pompeo Magno”. Le sue tagliatelle al cacao, con porcini, gallinella e scagliette di pecorino romano, si vestono e svestono per la gran soirée, lo fanno con leggerezza, estro ed assoluta quanto meravigliosa “unconventional elegance”.

Giornalista pubblicista, è direttore responsabile del periodico “Il pensiero libero”, cura la rubrica “Tout court” per “Il risorgimento nocerino” e “Ricette e bozzetti” per questo blog. Cura con passione il suo blog “Un armadio per….” Ha un debole per le scarpe ed è la regina dell’outfit. Le sue mise sono sempre apprezzate dagli amanti del buon gusto. maria.pepe@ritrattiditerritorio.it

Articoli correlati

Ritratti di lettura: martedì all’Addolorata arriva Massimo Andrei

Quarto appuntamento per la rassegna culturale a cura di Ritratti di territorio. Martedì 21 maggio, alle 20, presso la Chiesa di Maria Ss.ma Addolorata arriverà il poliedrico…

Napoli: da oggi al via “Campania Young Festival”

Una rassegna teatrale e cinematografica interamente allestita e interpretata dagli studenti di 52 istituti secondari di secondo grado della Campania. Questo è l’originale format di “Campania Young…

Il fuoco che ti porti dentro di Antonio Franchini inaugura “Libri e Cappuccino”

di Maria Pepe “Mia madre puzza”. Inizia così Il fuoco che ti porti dentro, ultimo romanzo di Antonio Franchini, edito da Marsilio. Ironia, sagacia, letteratura, tracciano la…

“Una dolce storia dal 1830”: sabato ad Amalfi la presentazione del libro dedicato alla Pasticceria Pansa

Edito da Italian Gourmet, casa editrice specializzata in pubblicazioni di Alta Cucina e Pasticceria, sarà presentato alle ore 18.30 all’interno degli Antichi Arsenali della Repubblica ad Amalfi….

Dialetto e toponomastica: se ne discute domani a Napoli

Fu Ferdinando IV di Borbone nel 1792 a dare un primo assetto ufficiale e sistematico alla toponomastica napoletana. Questa è soltanto una delle mille scoperte che si…

Euforia ai Giardini del Fuenti: racconto di una notte di pura magia

di Francesca Pappacena Nel cuore mozzafiato della Costiera Amalfitana, tra il dipanarsi di un tramonto incantevole, note avvolgenti e profumi irresistibili, si è svolto Euforia: un evento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *