6 aprile: la Coda di Volpe di Perillo all’enoteca “Treqquarti” di Somma Vesuviana

 

9truva

È la prima verticale storica di Coda di Volpe, presentata da Michele Perillo all’enoteca Treqquarti di Somma Vesuviana, un evento imperdibile e atteso da chi la conosce – in degustazione le annate 2009, 10 ,11, 12. E’ uno dei vini bianchi d’Italia più apprezzato dagli eno appassionati, figlio della tradizione vignaiola irpina che in questo caso non fa retorica, ma è espressione massima del vitigno che così bene si è acclimatato nel territorio taurasino. E’ un bianco che risulta particolarmente interessante nel tempo, dalle cantine Perillo a Castelfranci esce sul mercato dopo tre anni dalla vendemmia in quanto Michele segue un programma di pieno rispetto per l’identità del vino. Alla lunga la sua teoria gli ha dato pienamente ragione in quanto la sua coda di volpe è molto richiesta nonostante questo vitigno non sia particolarmente ricercato, anzi, fuori regione pochi lo conoscono. Insomma poche chiacchiere, del resto Michele è persona concreta, concentrata sul lavoro e innamorato del proprio vino. Rimandiamo i particolari alla serata del 6 aprile in compagnia del produttore. Essendo questo il regno del Taurasi, sarà in degustazione l’annata 2006, pluripremiata e acclamatissima.

Conduce Marina Alaimo

Segue cena con i piatti di Treqquarti

Costo euro 30

Prenotazioni ai numeri 081 8993019 – 393 2031868

L’enoteca Treqquarti è in via Gramsci 15 Somma Vesuviana (NA).

Articoli correlati

Il Regno Animale: a Ritratti di lettura la prima nazionale del romanzo di Alfonso Tramontano Guerritore

Edito dalle Edizioni dell’Ippogrifo, l’inaugurazione del ciclo di presentazioni si terrà a Pagani, suo paese natale, lunedì 29 aprile, alle 20, presso la Confraternita di Maria Ss.ma…

Lunedì prossimo a Napoli Iacolare e Palomba riflettono su dialetto e musica

Dalle villanelle alla scena contemporanea. Attraversa i secoli, e si confronta con le diverse emozioni che ogni epoca produce, “Dialetto e musica”, settimo appuntamento degli “Incontri sul…

Il nuovo menu di Cinquanta Spirito Italiano è firmato Ingordo

L’aria di primavera porta tante novità al Cinquanta – Spirito Italiano di Pagani, in provincia di Salerno. La prima di queste è il nuovo food menù stavolta…

Scenari pagani 26: le riflessioni di fine rassegna di Nicolantonio Napoli

Quello di sabato sera con Saverio La Ruina è stato l’ultimo appuntamento con Scenari pagani26 Una rassegna che da sempre ha il compito di indagare tra i…

Chiusura col botto per Scenari pagani 26: sabato prossimo arriverà Saverio La Ruina

Calerà il sipario. Il 23 marzo, ottavo e ultimo appuntamento per la rassegna diretta da Nicolantonio Napoli di Casa Babylon Teatro.  Alle 21, all’auditorium S. Alfonso in…

La principessa di Lampedusa: l’ultimo opera di Ruggero Cappuccio sarà presentata giovedì al Teatro Sannazzaro

Prima del principe di Lampedusa, c’è una principessa. Al centro del mondo che ha ispirato le magnifiche pagine del Gattopardo, c’è una donna: la madre di Giuseppe…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *