Malafronte: trame gustose e solidali

malafrIl Panificio Malafronte mantiene la promessa. Giovedì 28 gennaio, dalle 18.30, presso la sede di via Castellammare a Gragnano, la famiglia di panificatori devolverà la cifra raccolta durante la campagna del “Panettone Solidale”, lanciata a sostegno dell’associazione onlus “Trame Africane”.
Come per il 2014, anche per le festività natalizie del 2015, Massimiliano Malafronte e l’intera famiglia hanno devoluto 1 € per ogni dolce natalizio venduto. A ritirare l’assegno ci sarà Pasquale Coppola che rappresenta l’Onlus che si occupa dell’avvio di progetti di sviluppo in Africa.
E così giovedì si festeggerà tutti insieme il traguardo raggiunto con i vini dell’azienda agricola vitivinicola “Villa Matilde” di Cellole abbinati a qualche panettone conservato gelosamente per l’evento.

Articoli correlati

Ritratti di lettura: martedì all’Addolorata arriva Massimo Andrei

Quarto appuntamento per la rassegna culturale a cura di Ritratti di territorio. Martedì 21 maggio, alle 20, presso la Chiesa di Maria Ss.ma Addolorata arriverà il poliedrico…

Materia in Disordine: coreografie di Marco De Alteris e Veronica Pepe per riflettere sull’importanza della danza e di tutte le arti

L’appuntamento è per sabato 18 maggio, alle 20.30, presso l’Auditorium di S. Alfonso Maria de Liguori. Lo spettacolo è un’occasione per interrogarsi sui tempi in cui viviamo….

Napoli: da oggi al via “Campania Young Festival”

Una rassegna teatrale e cinematografica interamente allestita e interpretata dagli studenti di 52 istituti secondari di secondo grado della Campania. Questo è l’originale format di “Campania Young…

Il fuoco che ti porti dentro di Antonio Franchini inaugura “Libri e Cappuccino”

di Maria Pepe “Mia madre puzza”. Inizia così Il fuoco che ti porti dentro, ultimo romanzo di Antonio Franchini, edito da Marsilio. Ironia, sagacia, letteratura, tracciano la…

“Una dolce storia dal 1830”: sabato ad Amalfi la presentazione del libro dedicato alla Pasticceria Pansa

Edito da Italian Gourmet, casa editrice specializzata in pubblicazioni di Alta Cucina e Pasticceria, sarà presentato alle ore 18.30 all’interno degli Antichi Arsenali della Repubblica ad Amalfi….

Dialetto e toponomastica: se ne discute domani a Napoli

Fu Ferdinando IV di Borbone nel 1792 a dare un primo assetto ufficiale e sistematico alla toponomastica napoletana. Questa è soltanto una delle mille scoperte che si…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *