Seml compie 25 anni

Da sx: Aniello Somma, Antonio Cascone, Salvatore Vicedomini, Benedetto Castellano, Massimo Matarese, Luigi Malafronte Seduti da sx: Antonio Tecchia e Luigi Nastro
Da sx: Aniello Somma, Antonio Cascone, Salvatore Vicedomini, Benedetto Castellano, Massimo Matarese, Luigi Malafronte
Seduti da sx: Antonio Tecchia e Luigi Nastro

“25 anni di storia”. Questo il titolo dell’evento nato per festeggiare le nozze d’argento dell’associazione SEML (Stabiese Equana Monti Lattari), presieduta dallo chef pasticciere Antonio Cascone che ha sede presso “Villa dei Cesari” a Gragnano.

Una serata di gala curata nei minimi particolari quella che mercoledì 2 dicembre 2015, alle 20, presso il ristorante “La Costiera” in via Sassola 104 a Sant’Antonio Abate, allieterà gli ospiti.

“Siamo un’associazione di categoria che si occupa della tutela e della formazione di figure professionali quali chef, maestri pasticcieri, – spiega Cascone – maître e camerieri. Per questo motivo, non si può far passare inosservata una ricorrenza fondamentale. Seml in questi anni ha accompagnato l’evoluzione delle strutture ricettive e alberghiere dei Monti Lattari e della Costiera. Non a caso “25 anni di storia” sarà l’occasione per dimostrare come per rilanciare il territorio bisogna costruire una rete virtuosa. Durante la kermesse saremo affiancati dagli alunni e dai docenti degli istituti alberghieri di Castellammare di Stabia, inclusa la sede coordinata di Agerola, e di Vico Equense. Tutto questo inoltre non sarebbe stato possibile senza l’intero consiglio direttivo”.

Un appuntamento da non perdere per chi è appassionato di enogastronomia.

Ingresso su invito

Per info

Antonio Cascone 3358117123

ritrattiditerritorio@gmail.com

Articoli correlati

II Concorso Letterario Felicetta Confessore: martedì prossimo la serata di premiazione

L’appuntamento è alle 19 presso la Chiesa di Maria Ss.ma Addolorata in Pagani. Un momento da non perdere per chi è appassionato di letteratura e per chi…

Napoli e gli Ascarelli: se ne parla martedì prossimo a Napoli

Chi erano e cosa hanno rappresentato per la storia di Napoli gli Ascarelli? Quali meriti sono da attribuirsi a questa famiglia di imprenditori e mecenati di religione…

La principessa di Lampedusa: il nuovo libro di Cappuccio arriva a Caserta il 24 maggio

Dopo gli eventi di questo mese a Firenze e a Milano, torna in Campania “La Principessa di Lampedusa”. Venerdì prossimo, alle 19.30, il romanzo di Ruggero Cappuccio,…

Libri e Cappuccino: protagonista l’ultimo libro di Gabo

di Maria Pepe Piccolo e colorato nella sua copertina d’ acquerello “Ci vediamo in Agosto”, edito da Mondadori, ultimo saluto di Gabriel Garcia Marquez emoziona ancor prima…

Ritratti di lettura: martedì all’Addolorata arriva Massimo Andrei

Quarto appuntamento per la rassegna culturale a cura di Ritratti di territorio. Martedì 21 maggio, alle 20, presso la Chiesa di Maria Ss.ma Addolorata arriverà il poliedrico…

Napoli: da oggi al via “Campania Young Festival”

Una rassegna teatrale e cinematografica interamente allestita e interpretata dagli studenti di 52 istituti secondari di secondo grado della Campania. Questo è l’originale format di “Campania Young…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *