Rimandato a domenica “Pa’Nino e Vino”

Domenica 11 ottobre appuntamento goliardico in vigna da Sorrentinovini di Boscotrecase con “PàNino & Vino = Vialdo & Sorrentino”, una giornata tra i filari all’insegna del rito della pigiatura dell’uva e della degustazione di prodotti d’eccellenza.
La giornata nella bella azienda alle falde del Vesuvio inizierà alle ore 11,30 con una passeggiata in vigna in compagnia dei tre giovani e appassionati titolari Benny, Maria Paola e Giuseppe Sorrentino. Al termine del tour, accanto ai filari con vista sul golfo di Napoli, si darà inizio al pranzo che si aprirà con un panino, creato per l’occasione da Palazzo Vialdo, accompagnato dal Piedirosso IGT Pompeiano 7 Moggi di Sorrentinovini.
Quest’abbinamento, che segnerà l’inizio di un sodalizio destinato a durare nel tempo tra le due realtà vesuviane, sarà riportato come “special” fuori menu ai clienti di PàNino, la nuovissima paninoteca nata per volontà dell’imprenditore gourmet Vincenzo Di Prisco e ubicata al piano sottostante del Vialdo.
Insieme al panino, composto da pane, polpetta fritta girata nel sugo dei pomodorini del piennolo Sorrentino, lamella di parmigiano reggiano 36 mesi e spuma di basilico riccio napoletano, verrà servito l’altrettanto appetitoso Crocchettone del Vialdo realizzato con patate di Avezzano contenente un cuore di mozzarella di bufala campana DOP filante e ricoperto da una croccantissima panatura di pane di San Sebastiano al Vesuvio.
Dall’ampia e moderna cucina di Sorrentinovini usciranno, poi, piatti fumanti di pasta e fagioli preparati con maestria dalla brigata della struttura. Per gli amanti dei vini bianchi sarà disponibile in degustazione anche l’elegante Coda di volpe Mariù, altro fiore all’occhiello di Sorrentinovini. Chiusura dolce anch’essa vesuviana a cura della rinomata pasticceria Mennella di Torre del Greco, presente col suo famoso Paris brest.
Grande attenzione anche al rispetto dell’ambiente grazie a Horeca Service che fornirà piatti, posate, tovaglie e tovaglioli, tutti rigorosamente compostabili.
Al termine della degustazione si apriranno le danze per una coinvolgente pigiatura dell’uva a suon di musica, come da tradizione.

Programma
Ore 11.30 incontro in vigna
Ore 12,00 Tour in vigna
Ore 13,00 Pranzo
A seguire pigiatura dell’uva

Menu
Pasta e fagioli by Sorrentino
PàNino e crocchettone by Vialdo
Il paris brest by Mennella

In abbinamento:
Piedirosso 7 Moggi Igt Pompeiano 2014 – Sorrentinovini
Coda di volpe Mariù Igt Pompeiano 2014 – Sorrentinovini

Ticket di partecipazione: 20 euro (vini inclusi)

Info e prenotazioni (prenotazione obbligatoria):
Sorrentinovini
Via Fruscio, 2
Boscotrecase (Na)
Tel. 3381354415
Email: turismo@sorrentinovini.com

Ufficio stampa evento:
Laura Gambacorta
Mob. 3492886327
Email: laugam@libero.it

Articoli correlati

II Concorso Letterario Felicetta Confessore: martedì prossimo la serata di premiazione

L’appuntamento è alle 19 presso la Chiesa di Maria Ss.ma Addolorata in Pagani. Un momento da non perdere per chi è appassionato di letteratura e per chi…

Napoli e gli Ascarelli: se ne parla martedì prossimo a Napoli

Chi erano e cosa hanno rappresentato per la storia di Napoli gli Ascarelli? Quali meriti sono da attribuirsi a questa famiglia di imprenditori e mecenati di religione…

La principessa di Lampedusa: il nuovo libro di Cappuccio arriva a Caserta il 24 maggio

Dopo gli eventi di questo mese a Firenze e a Milano, torna in Campania “La Principessa di Lampedusa”. Venerdì prossimo, alle 19.30, il romanzo di Ruggero Cappuccio,…

Libri e Cappuccino: protagonista l’ultimo libro di Gabo

di Maria Pepe Piccolo e colorato nella sua copertina d’ acquerello “Ci vediamo in Agosto”, edito da Mondadori, ultimo saluto di Gabriel Garcia Marquez emoziona ancor prima…

Ritratti di lettura: martedì all’Addolorata arriva Massimo Andrei

Quarto appuntamento per la rassegna culturale a cura di Ritratti di territorio. Martedì 21 maggio, alle 20, presso la Chiesa di Maria Ss.ma Addolorata arriverà il poliedrico…

Napoli: da oggi al via “Campania Young Festival”

Una rassegna teatrale e cinematografica interamente allestita e interpretata dagli studenti di 52 istituti secondari di secondo grado della Campania. Questo è l’originale format di “Campania Young…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *