Cinquanta Spirito Italiano è Bar Team dell’anno per il Premio Amaro Montenegro

La consegna del “Premio Amaro Montenegro Bar Team dell’Anno” è avvenuta nel corso della nona edizione dei Barawards, una grande serata di festa tenutasi all’Alcatraz di Milano lunedì 15 gennaio. Come ogni anno, il Barawards Gala Night Party è l’occasione per incoronare i professionisti e i locali vincitori dei Barawards 2023. Venti premi che fotografano il meglio dell’ospitalità italiana, scelti su una rosa di 450 locali candidati, 600 professionisti, oltre agli 8 vincitori del Premio innovazione dedicato a prodotti e servizi.
Barawards è il premio volto a valorizzare la professionalità e l’innovazione nei bar, pasticcerie-gelaterie, ristoranti e hotel italiani promosso da Bargiornale, Dolcegiornale, Hotel Domani, Ristoranti.


“Siamo onestamente emozionati per questo premio. Costruire una squadra di livello internazionale è stata sempre la nostra prima prerogativa, fin dall’inizio. E abbiamo investito tanto in questa direzione – hanno affermato all’unisono Natale Palmieri e Alfonso Califano, le due colonne del progetto “Cinquanta – Spirito Italiano” – L’ospitalità funziona solo quando al centro ci sono le persone. E per fare ciò, avere un team valido è la sola cosa di cui si ha veramente bisogno. È stato un bel percorso di crescita come gruppo, sia per ogni singolo elemento che di squadra. Tuttavia siamo solo all’inizio e vogliamo continuare così. Un ringraziamento va anche a tutta quella parte di squadra allargata, che non lavora con noi in servizio ma che ci aiuta a supportare e sostenere questo progetto: i fornitori, il team di design e di comunicazione, l’organizzazione di eventi. E ovviamente un enorme grazie va a tutta la community che quotidianamente supporta il progetto “Cinquanta” entrando a far parte della nostra famiglia. Grazie”.


Il “Lasciati andare” del Cinquanta, quindi, è un vero e proprio stile di vita diventato riferimento in tutta Italia e non solo.

Articoli correlati

Dialetto e cinema lunedì al Musap di Napoli

Sarà dedicato al rapporto con il cinema il quarto degli “Incontri sul dialetto” curati dal Comitato per la salvaguardia e la valorizzazione del patrimonio linguistico napoletano e…

Ritorna Spremuta Day: tappa a Sorrento, Piano e Massa Lubrense

Spremuta Day, l’iniziativa che promuove la conoscenza e il consumo delle arance sorrentine tra gli alunni delle scuole primarie della Penisola sorrentina, quest’anno aggiunge una terza tappa…

Libriamoci al Pegaso: il 24 febbraio presenti gli studiosi del territorio

Sono profondamente orgogliosa di essere stata individuata tra gli autori delle nostre zone. Sabato mattina, con grande entusiasmo sarò al centro commerciale Pegaso. Una vera e propria…

Futuri chef a raccolta per il progetto dell’Associazione medici diabetologici della Campania

“La diabetologia incontra i futuri chef: la prevenzione a tavola” questo il titolo del progetto del gruppo “Lifestyle” dell’Associazione medici diabetologi della sezione Campania. Partito il 5…

We love Enzo: Kinder-Traum Seminar a Scenari pagani nel nome di Moscato

Sarà questo il sottofondo del prossimo spettacolo di “Scenari pagani 26”. In cartellone, per sabato 24 febbraio, era previsto “Modo minore”. Lo spettacolo non si farà più…

Da Pepe Mastro Dolciere è l’ora del Carnevale Veneziano

Dalle 19 di stasera, in via Nazionale, a Pagani, comincerà la festa. Giuseppe, Prisco e Anna Pepe hanno costruito una serata evento per i propri estimatori. Una…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *