Vallo della Lucania: il 28 maggio si riparte “daZero” con “Comincia dal campo”

Giocando si impara, facendo sport ci si rafforza e mangiando sano si cresce bene: questa l’idea da cui parte la terza edizione di “Comincia dal Campo”, in programma a Vallo della Lucania domenica 28 maggio dalle 9:30 alle 13:30. La manifestazione è dedicata ai bambini che, tra giochi e laboratori, potranno andare alla scoperta della propria terra, il Parco Nazionale del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, patria della Dieta Mediterranea. La cucina che sa guardare al benessere è fatta da un’agricoltura attenta alle biodiversità e alle tipicità che vanno valorizzate e scelte prima di tutto da chi vive in questi luoghi. “È dalla terra che comincia tutto, tutto il meglio che abbiamo, ed è lì che dobbiamo guardare per costruire il futuro di questo Territorio”: è quanto sostengono Giuseppe Boccia, Paolo De Simone e Carmine Mainenti, anima e corpo della pizzeria daZero, che da tre anni promuove l’evento.
“Un consumatore consapevole avrà più strumenti per scegliere bene i prodotti da portare in tavola, nel rispetto della stagionalità e dei territori: ecco perché insieme ai bambini abbiamo voluto fare un percorso formativo che non li escluda dalla responsabilità di scegliere il proprio cibo e trasformarlo. Da sempre siamo attenti alla selezione della materia prima ed è questa la direzione che vogliamo seguire”, continuano i fondatori di daZero.


La condotta Slow Food Gelbison è partner del progetto, che ha anche il patrocinio dell’Ente Parco, del Comune di Vallo della Lucania, della Fondazione Grande Lucania e della BCC del Cilento, Sassano e Lucania Sud.
Nella terza edizione ‘scenderanno in campo’ al fianco degli organizzatori anche le associazioni sportive che arricchiranno il programma con laboratori di avviamento allo sport e di conoscenza della natura: la scuola calcio Gelbison, la GP Vallo, il Gruppo Scout Vallo della Lucania 1 e l’Associazione Sportiva KLUBB di Agropoli.


La manifestazione avrà anche due momenti dedicati in modo specifico alla Dieta Mediterranea. Il primo incontro si terrà alle 11:30 a Palazzo Mainenti per illustrare le strategie dell’Ente per la valorizzazione delle produzioni locali e del settore enogastronomico “a Marchio Parco”. Il secondo, con inizio alle 13:30, verrà ospitato nella pizzeria daZero e sarà l’occasione per presentare il menu “Pizza e Territorio”. Questo momento sarà riservato ai produttori, ai giornalisti e agli operatori di settore e permetterà di approfondire la conoscenza sulla realtà delle produzioni locali e sul lavoro di quanti, con il proprio impegno, preservano il Territorio e contribuiscono alla crescita della filiera corta di qualità.
Domenica il Cilento si racconterà attraverso il cibo e sarà una festa da cui tutti torneranno arricchiti, perché tutto “Comincia dal Campo”.

PROGRAMMA “Comincia dal campo” – terza edizione
domenica 28 maggio 2017

Presso il Parco Stella del Mattino
9:15 accoglienza dei partecipanti e consegna ad ogni gruppo del proprio percorso di attività

dalle 9:30 alle 12:30 laboratori e percorsi sportivi
tutte le attività si svolgono in contemporanea. La partecipazione è gratuita e riservata ai bambini di età compresa tra i 6 e i 12 anni. Le attività si svolgono in gruppi e sono riservate ai prenotati.

Laboratori sulle arti marinare e i presidi Slow Food
a cura della condotta Slow Food Gelbison

Esercizi di avviamento alla pallavolo
a cura della GP Vallo

Percorso di Orienteering “a caccia dei prodotti di stagioni”
a cura dei tecnici della Federazione Italiana Sport Orienteering e in collaborazione con l’Associazione Sportiva KLUBB di Agropoli

L’ambiente e noi: laboratori per sviluppare la manualità e la conoscenza della natura
a cura del Gruppo Scout Vallo della Lucania 1

Spettacoli e laboratori artistici

Piera e Gianfilina – un mimo perseguitato da un clown

Favole all’improvviso – il dott. Favolia aiuta i bambini a ritrovare la fantasia
a cura della Compagnia Teatrale Jeu de Dames

Laboratorio di danze tradizionali
a cura del progetto Anthea e Oltre

Presso il campetto sportivo Calcinali
dalle 9:30 alle 12:30

Esercizi di avviamento al calcio
a cura della scuola calcio Gelbison

Palazzo Mainenti – sede Ente Parco
11:30
“Il Parco della Dieta Mediterranea”
Tavola rotonda sulle produzioni locali e le iniziative dell’Ente Parco

***INGRESSO LIBERO e GRATUITO ai LABORATORI previa PRENOTAZIONE.

É possibile prenotarsi entro il 25 maggio (fino ad esaurimento delle disponibilità) contattando la segreteria organizzativa al 388 8197625 oppure scrivendo a info@cominciadazero.com Sul sito www.cominciadazero.com il programma dettagliato dei laboratori e degli spettacoli.

 

Articoli correlati

Materia in Disordine: coreografie di Marco De Alteris e Veronica Pepe per riflettere sull’importanza della danza e di tutte le arti

L’appuntamento è per sabato 18 maggio, alle 20.30, presso l’Auditorium di S. Alfonso Maria de Liguori. Lo spettacolo è un’occasione per interrogarsi sui tempi in cui viviamo….

“Fuori Classe”: giovedì la Compagnia dei Ragazzi di Casa Babylon all’Auditorium S. Alfonso

Dopo il successo di “Scenari pagani 25”, Nicolantonio Napoli e Casa Babylon Teatro non si fermano. Si ritorna in scena. Appuntamento il 25 maggio, alle 20.30, all’Auditorium…

Comitato Azzurro Pompei: il 24 maggio si presenta “365. Tutte le cose da fare a Napoli ogni giorno dell’anno” di Amedeo Colella

Lo Scudetto del Napoli diventa l’occasione per parlare non solo di calcio, ma anche di cultura popolare e di tradizioni partenopee. È con questo spirito che il…

Tempeste: tutto pronto per NapoliCittàLibro da domani a domenica prossima

Dal 13 al 16 aprile, dalle 10.00 alle 20.00, NapoliCittàLibro – Salone del Libro e dell’Editoria, organizzato dall’associazione Liber@Arte, arriva al Centro Congressi della Stazione Marittima di…

Maradona-Pompei: lo speciale legame in una mostra al museo temporaneo di Palazzo De Fusco

Foto, cimeli e testimonianze dei sette anni di magie calcistiche (e non solo) del Pibe de oro all’ombra del Vesuvio saranno al centro della mostra “Maradona, il genio ribelle”…

Libri a tavola: lunedì all’osteria La Pignata si comincia con “Guida a centoventilocali di Salerno e provincia” a cura di Annamaria Parlato

Tutto pronto per il primo appuntamento della rassegna. Alle ore 20, i padroni di casa, Mafalda Amabile e Gerardo Figliolia accoglieranno gli ospiti, al civico 58 di…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *