A cena con gli chef for charity

        

Appuntamento lunedì 2 maggio, alle 20.30, con l’evento ideato dal compianto re dei lievitati, Alfonso Pepe. Dopo due anni difficili per tutti, si prova a ritornare alla normalità. E lo si fa nello stile indiscutibile di Pepe Mastro Dolciere in via Nazionale a Sant’Egidio del Monte Albino. Il meglio dell’enogastromia campana questa volta si unirà per una giusta causa. Una borsa di studio del valore di 12.800,00 € per permettere di frequentare gratuitamente a uno studente meritevole il corso di pasticceria presso la scuola “InCibum”.

Non poteva esserci momento migliore per ripartire con gli eventi. Non si è ancora assopito l’entusiasmo per il traguardo di una settimana fa. Il 21 aprile scorso, Giuseppe Pepe, è stato accolto con successo nella grande famiglia dell’Ampi (Accademia Maestri Pasticcieri Italiani). Nel solco della tradizione fraterna, i lievitati sono la sua passione. Insieme al fratello Prisco, nonostante le difficoltà legate alla pandemia che ha sconvolto tutti, ha continuato a ricercare e sperimentare per battezzare nuovi gioielli nel proprio laboratorio.

Lunedì sarà la festa di tutti. Al fianco della famiglia Pepe per questa giusta causa, ci saranno tanti degli amici di sempre: gli chef stellati Peppe Aversa (Il Buco, Sorrento) e Lino Scarallo (Palazzo Petrucci, Napoli); lo chef Pasquale Torrente (Al Convento, Cetara); il maestro pizzaiolo Antonio Fusco (Ristorante Pizzeria “del Pino”, Cercola). A Giuseppe e Prisco il compito del dolce. Ad accompagnare le pietanze i vini della “Tenuta Cavalier Pepe”, sapientemente illustrati da Milena. Non mancherà il supporto di Veronica Maya, madrina della serata.

L’evento si svolgerà nel rispetto delle normative anti-Covid.

Per info e prenotazioni

Pepe Mastro Dolciere, via Nazionale 2/4 – Sant’Egidio del Monte Albino

Mob. 3355869739

Articoli correlati

Ritratti di lettura: martedì all’Addolorata arriva Massimo Andrei

Quarto appuntamento per la rassegna culturale a cura di Ritratti di territorio. Martedì 21 maggio, alle 20, presso la Chiesa di Maria Ss.ma Addolorata arriverà il poliedrico…

Napoli: da oggi al via “Campania Young Festival”

Una rassegna teatrale e cinematografica interamente allestita e interpretata dagli studenti di 52 istituti secondari di secondo grado della Campania. Questo è l’originale format di “Campania Young…

Il fuoco che ti porti dentro di Antonio Franchini inaugura “Libri e Cappuccino”

di Maria Pepe “Mia madre puzza”. Inizia così Il fuoco che ti porti dentro, ultimo romanzo di Antonio Franchini, edito da Marsilio. Ironia, sagacia, letteratura, tracciano la…

“Una dolce storia dal 1830”: sabato ad Amalfi la presentazione del libro dedicato alla Pasticceria Pansa

Edito da Italian Gourmet, casa editrice specializzata in pubblicazioni di Alta Cucina e Pasticceria, sarà presentato alle ore 18.30 all’interno degli Antichi Arsenali della Repubblica ad Amalfi….

Dialetto e toponomastica: se ne discute domani a Napoli

Fu Ferdinando IV di Borbone nel 1792 a dare un primo assetto ufficiale e sistematico alla toponomastica napoletana. Questa è soltanto una delle mille scoperte che si…

Euforia ai Giardini del Fuenti: racconto di una notte di pura magia

di Francesca Pappacena Nel cuore mozzafiato della Costiera Amalfitana, tra il dipanarsi di un tramonto incantevole, note avvolgenti e profumi irresistibili, si è svolto Euforia: un evento…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *