image_pdfimage_print

450° al sole per Gianfranco Iervolino a Pomigliano D’Arco

Quando ho assaggiato per la prima volta la pizza di Gianfranco Iervolino si è aperto un nuovo mondo. Pizzofila e pizzofoba per vocazione e per scelta, credevo di averle assaggiate tutte. Invece… Migliore e diversa da tutte le altre. È stato un vero e proprio momento di alfabetizzazione gastronomica. In un attimo ho compreso molto. Nella mia mente sono balenati… More →

San Sebastiano al Vesuvio: domani debutto in società per l’Albicocca del Vesuvio presidio Slow Food

Martedì 11 luglio alle ore 18,00 presso la sede della Protezione Civile in via Michele Capasso a San Sebastiano al Vesuvio (NA) si presenta il nuovo Presidio Slow Food dell’Albicocca del Vesuvio, la crisommola. Intervengono all’appuntamento, oltre ai produttori Mario Angrisani, Gaetano Romano e Vincenzo Egizio; il Presidente del Parco nazionale del Vesuvio, Agostino Casillo; il Presidente Slow Food Campania… More →

Racconto di una festa a casa di amici…

Non smetterò mai di ringraziare Luciano Bifulco perché mi ha incoraggiato. A festeggiare il mio compleanno. A realizzare la mia idea. A coltivare la mia follia. Sì perché questo “fratello” incontrato poco più di due anni fa, mercoledì scorso, giorno del mio compleanno, ha dato una prova della sua grandezza di uomo e imprenditore. È sceso in campo e mi… More →

Fiocchi delicati, pasta di zucchero e caramello per una torta da Maestro calda come un maxi cardigan

di Maria Pepe Nasce da un dolce regalo di compleanno, fatto dal mastro dolciere Alfonso Pepe all’”integralista” Gargano il bozzetto di questa settimana. Una raffinata torta a due piani, rettangolare, dalla duplice grandezza, tocco da “maestro” la leggera posizione decentrata del piano superiore. La tenue tonalità panna trova la sua esaltazione nel raffinato nastro di pasta di zucchero con tanto di fiocchetto… More →

Un lipstick ricoperto d’oro per la parmigiana di zucchine scomposta di Agostino Scarpa

di Maria Pepe Sono i particolari a fare la differenza, a distinguere una donna di classe ed elegante da un’altra semplicemente, cosa comunque non da poco, ben vestita. I particolari sono minuzie, che vanno ben oltre la borsa e le scarpe giuste, sono accorgimenti impercettibili che solo un occhio attento distingue a differenza di quello disattento che, pur non notando… More →