image_pdfimage_print

Nuove magie con Giulio Coppola a “Ritratti 2016”

La mai banale creatività e la chirurgica asetticità, i due volti, i due aspetti, dello chef, patron della “Galleria” di Gragnano. Ogni suo piatto è strutturato, ben equilibrato e mai sbilanciato. Nella sua “clinica”, le esposizioni temporanee e permanenti si susseguono, dalla tavolozza di ingredienti nascono i piatti mai realizzati ma sempre sognati. A “Ritratti 2016”, Giulio Coppola. (m.p.)

Paestum capitale europea della gastronomia: il 18 aprile al via la 9° edizione di LSDM

All’ombra dei maestosi templi dorici di Paestum, Patrimonio Unesco, dal 18 al 19 aprile grandi chef da dieci Paesi d’Europa interpreteranno i prodotti simbolo del Made in Italy. LSDM è un congresso internazionale di cucina d’autore che mira ad indagare le potenzialità dei prodotti dell’agroalimentare italiano affidandoli alle mani dei grandi chef e prevedendo sempre una sezione tutta dedicata alla… More →