image_pdfimage_print

Verso Gragnano… da Zaira il 16 ottobre scorso indimenticabile serata con lo chef patissier Angelo Mattia Tramontano

Oggi vi racconto una storia. Una bella storia. Una storia di intraprendenza. Tutto parte da Gragnano complice l’istituto alberghiero di Agerola. Maurizio Di Ruocco è ancora lontano dai trent’anni, ma ha già un bel po’ di gavetta alle spalle. Poco dopo il conseguimento del diploma, insieme al fratello Giuseppe, appassionato e competente nella gestione della sala, incomincia l’esperienza del “Ristorante… More →

Gragnano: il 16 novembre “Amici in cucina” con Vaccaro e Di Ruocco

Non capita tutti i giorni di poter assistere a una cena a quattro mani come quella di giovedì prossimo. Il 16 novembre, alle 20.30, nell’ambito dei “Giovedì di Cucina 82”, Vincenzo Vaccaro, chef residente, ospiterà nella sua cucina in Gragnano il giovane e talentuoso collega Maurizio di Ruocco. Vincenzo e Maurizio, entrambi innamorati dei Monti Lattari, si contraddistinguono per temperamenti… More →

Pompei: da “Zaira” serata imperdibile, i fratelli Di Ruocco ospitano Angelo Mattia Tramontano

I sogni son desideri nascosti in fondo al cuore. Lo sanno bene Maurizio e Giuseppe Di Ruocco, chef e maitre del Ristorante “Zaira” in Pompei. Lunedì sera, alle 20.30, hanno organizzato l’ultima cena prima di ritornare “Verso Gragnano”, il paese di origine. Così Maurizio, chef patron, si esibirà a quattro mani con Angelo Mattia Tramontano, chef patissier, allieteranno gli ospiti… More →

Pompei: da Giuseppe e Maurizio Di Ruocco di Zaira una serata dedicata al buono del territorio

  Da quando li ho incontrati più di un anno e mezzo fa ne hanno fatto di strada. Sto parlando di Maurizio e Giuseppe Di Ruocco, due fratelli sognatori, animatori del ristorante “Zaira” in Pompei. Chef e maître hanno una concezione dell’enogastronomia molto personale e rivoluzionaria. Vanno avanti imperterriti per la loro strada. E sono coraggiosi. Non ci pensano due… More →

Un anello di corallo per la creazione di patata viola per la nuova entrée di Maurizio Di Ruocco

di Maria Pepe Un anello di corallo viola, la forma è quella del ramo del “pregiato prezioso” che giunge a noi dal mare, incastonato in una montatura di madreperla che poggia su una base di brunito. Un gioiello importante, raro, ricercato e al contempo molto molto vivace e frizzante. Un accessorio che racchiude in sé tutta la vitalità della bella… More →