image_pdfimage_print

Agerola: sabato e domenica c’è la festa dell’agricoltura in onore di San Martino

Tutto parte dalla terra. Molto spesso però sembra che quest’aspetto passi in secondo piano. Fortunatamente, negli ultimi anni, grazie alla rinascita enogastronomica delle nostre zone, si fa più attenzione ai tanti prodotti che ancora oggi campeggiano negli orti. Per questo motivo, sabato e domenica, ci sarà “La Festa dell’Agricoltura” in occasione dei festeggiamenti legati alla festa di San Martino Vescovo… More →

Agerola: l’Hotel Ristorante “Le Rocce” è una tappa imprescindibile per una degustazione con vista mare

Ci sono luoghi che ti entrano nel cuore. Ci sono luoghi che diventano tuoi. Ci sono luoghi di cui non puoi più fare a meno. È quanto mi è successo dal momento in cui Agerola è parte della mia quotidianità. Questo paese dei Monti Lattari è la mia “patria ideale”. Attenzione! Non sono ancora guarita dalla paganesite acuta, ma ormai… More →

“La merenda degli Dei”: il pranzo per escursionisti pensato da Nicola Pisacane, neodiplomato all’Istituto Alberghiero di Agerola

Sono intuizioni come quella di Nicola Pisacane che ridanno senso e significato al ruolo della scuola. Ieri al colloquio orale dell’Esame di Stato, in qualità di studente dell’Ipsseoa “Raffaele Viviani” di Agerola, ha presentato alla Commissione “La merenda degli Dei”. Rappresentante della terza generazione di panificatori, il papà Francesco è il titolare del locale “Biscottificio Pisacane”, Nicola sta cercando di… More →

L’alunna Carolina Naclerio dell’Ipsseoa Viviani di Agerola ha scelto come caso aziendale Giovanna Voria, l’Agriturismo Corbella e Cicerale

Se c’è qualcosa che ho cercato di lasciare ai miei alunni ormai diplomati è la convinzione di poter superare qualsiasi imprevisto la vita ci riservi. In questi anni, li ho “costretti” più volte a mettersi alla prova sottolineando che gli studenti sono tali e basta al di là dell’istituto superiore scelto. Per questo motivo, i miei “scapestrati”, in realtà inimitabili,… More →

“La Gioia” di Elisa Somma inebria l’Esame di Stato con il babà sferificato e le essenze Alma De Lux

  In più occasioni ho fatto vanto della mia faziosità. Permettetemelo anche questa volta. Vi racconto una storia. Un’altra. Importante. Nell’ottobre 2014, gli strani casi legati agli incarichi annuali per i docenti, su consiglio di un amico, mi portarono in un paesino di montagna che conoscevo solo come via di passaggio. Più confusa di oggi, mi chiedevo cosa ci facessi… More →