L’a-Mare nel cuore

Di Antonio Ambrosio   Non tutto accade per caso o forse sì. Il desiderio di andare al mare, di godere ancora di quegli scampoli di sole, in un settembre dall’aria dolce, porta il cuore a regalarti momenti di nuove scoperte. Punti da seguire, posti da raggiungere, mete da conquistare: sono il congiungimento di un sentiero immaginario e, collegato, alla terra… More →

L’eclettismo applicato al gelato

di Antonio Ambrosio Alla voce eclettismo, nell’era digitale, la veloce ricerca in rete del significato riporta: “Il termine eclettismo (dal greco eklektekós da ekleghein, scegliere, selezionare) indica, nell’ambito delle arti e delle scienze, l’atteggiamento di chi sceglie in diverse dottrine ciò che è affine e cerca di armonizzarlo in una nuova sintesi”. Eccone una nuova sintesi: Artista del gelato, dove… More →

Timido, nasce un vino “naturale” : Azienda Agricola Magnoni

di Antonio Ambrosio Ritrarre la timidezza nei suoi aspetti più dettagliati comporta fare un passo indietro e, stare lì, ad ascoltare prima ancora di osservare. Domande di troppo, occhi indiscreti, potrebbero far arrossire. Occorre bussare con delicatezza. Ed è così che, nel tempo dell’estate, entrare a casa di una delle famiglie note del Cilento per conoscere uno degli ultimi discendenti,… More →

Al timone: il marinaio Davide Mea della Taverna del Mozzo di Marina di Camerota

di Antonio Ambrosio Dopo un anno ritornare alla Taverna del Mozzo è stato avvincente come scoprire che il non più mozzo Davide Mea, nel tempo trascorso dall’ultima visita, abbia intrapreso un nuovo viaggio con il risultato della conquista di un menù esplorato, sempre devoto al mare ed alla vicina terra natale. Posto dinanzi allo specchio, specchio recuperato da quel suo… More →

Il giovane Cilento

di Antonio Ambrosio A Castinatelli di Futani, in occasione della seconda edizione del “Festival del Moscato e dello Spumante”, due giovani hanno presentato le loro nascenti attività, entrambe legate al territorio. Una sfida alle dinamiche emigratorie che hanno stravolto queste zone dal dopoguerra in poi, rendendole orfane di nuove generazioni. Due realtà quella del “Pastificio del Golfo e di “Rodyum”… More →