Tommaso Amendola, neopresidente del Gruppo Risorsa Mare, Trasporti e Logistica di Confindustria Salerno, per la prima volta dopo l’elezione, spiega la sua filosofia aziendale

image_pdfimage_print
Tommaso Amendola

Lo  sappiamo. E lo ribadiamo sempre con molto orgoglio. Noi di Ritratti di Territorio abbiamo un debole per le persone e per i luoghi carichi di umanità. In loro, si nasconde l’essenza stessa della comunità.

Così, qualche settimana fa, abbiamo gioito per Tommaso Amendola, presidente del “Gruppo Risorsa Mare, Trasporti e Logistica” di Confindustria Salerno. Un traguardo importante che arriva a distanza di soli due anni dall’ingresso nell’organizzazione di  rappresentanza degli imprenditori. Cinquant’anni, paganese, insieme con il fratello Umberto, rappresenta la terza generazione di “Amendola Trasporti”, un’azienda che si può definire etica, senza timore di essere smentiti. Una storia che parte da lontano e che deve molto al papà Leopoldo che ha saputo imprimere ai suoi ragazzi prima la passione necessaria e poi la fiducia per avviare un ulteriore percorso di crescita.

Tanta strada è stata fatta dalla prima sede di Nocera Superiore. Il segreto del successo? Poche regole, chiare e fisse a mente.

Da sx: Tommaso, Leopoldo e Umberto Amendola

Innanzitutto, l’attenzione alle risorse umane da cui tutto si instrada. “I dipendenti rappresentano la parte più importante – come spiega Tommaso Amendola  – Noi ci preoccupiamo del loro benessere.  Senza le persone non saremmo l’azienda che siamo diventati. Questa nostra visione si è rivelata vincente anche in questo periodo di prova per tutti. Grazie alla nostra lungimiranza, siamo riusciti a tutelare chi lavora per noi, nonostante il blocco dell’economia legato alla pandemia”.

Oggi, “Amendola Trasporti” conta più di 160 dipendenti che vengono scelti seguendo il criterio della serietà e dell’affidabilità professionale. Infatti, molta importanza è riservata all’imprinting, perché come evidenzia ancora Tommaso: “Ognuno ci deve mettere del suo”.

Territorio può essere considerata la parola chiave della mission d’impresa. Infatti, l’Agro Nocerino-Sarnese e la provincia di Salerno sono i luoghi del cuore. Gli uffici sono ubicati in via Della Libertà a Roccapiemonte. C’è uno stabilimento a Castel San Giorgio e prossimamente sarà allestito anche a Mercato San Severino.

“Amendola Trasporti” è un’azienda specializzata nel trasporto dei container e si occupa anche di stoccaggio e riparazione degli stessi, di spedizioni marittime ed è presente nei porti di Salerno, Napoli, Bari, Taranto, Genova, Ancona, Civitavecchia, Gioia Tauro, Palermo e Catania.

È una storia che merita di essere raccontata perché rappresenta un barlume per chi ancora continua nelle potenzialità e nella crescita delle realtà locali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *