Verso Gragnano: giovedì alla “Corte di Bacco” Maurizio Di Ruocco ospita Giovanna Voria

image_pdfimage_print

Cena a quattro mani in onore di Cicerale, della dieta mediterranea e del Cilento. Appuntamento, giovedì alle 20.30, presso la Corte di Bacco, in via Roma a Gragnano. Maurizio Di Ruocco, chef di “Villa Zaira” e Giovanna Voria, chef patron dell’agriturismo “Corbella” di Cicerale hanno organizzato l’evento “Cucinare con i ceci… a Gragnano”.

Il pretesto è la ristampa del libro di Giovanna, edito dalle Edizioni dell’Ippogrifo, in cui declina più di 200 ricette il cui ingrediente principale è il cece di Cicerale.

Per l’occasione, hanno redatto un menu frutto del gemellaggio gastronomico. L’abbinamento dei vini invece sarà curato da Alfonso Silvestri, padrone di casa di “Corte di Bacco”.

Costo degustazione: 25 € (inclusa copia del libro)

Per info e prenotazioni

Tel. 0818012787

Mob. 3332787824

Menu

Aperitivo

Cuppitiello di erbe spontanee, spugna di spinaci con fonduta di provolone del Monaco (Giovanna Voria)

Antipasto

Insalata mediterranea di Corbella (Giovanna Voria)

Filetto di tonno con salsa di brodo tartufato, cipolla caramellata e lamponi (Maurizio Di Ruocco)

Lagane e ceci di Cicerale (Giovanna Voria)

Seppia scottata su spuma di piselli, carota baby, corallo di nero di seppia e bottarga di muggine (Maurizio Di Ruocco)

Dessert (Maurizio Di Ruocco)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *