Pagani patria del “Made in China” con una formidabile coppia teatrale

image_pdfimage_print

Alan De Luca e Lino D’Angiò. Riflettori puntati su anteprima “Scenari pagani”. Venerdì 24 novembre, alle 21, nell’auditorium del Centro Sociale, “Casa Babylon Teatro” in collaborazione con “Ritratti di Territorio” e il patrocinio del Comune di Pagani, condurrà il pubblico per mano verso la ventunesima edizione della manifestazione di Nicolantonio Napoli che si inaugurerà il prossimo 16 dicembre.

“Made in China” questo il titolo dello spettacolo di De Luca e D’Angiò che si preannuncia, come nel loro stile, acuto, intelligente e divertente.
Come da tradizione ormai da qualche anno, l’evento sarà preceduto da “Tarallucci e vino”, l’AperiSpettacolo a cura di Ritratti di Territorio, il progetto cultura della giornalista di Nunzia Gargano.

A conquistare i palati per un assaggio veloce ci saranno gli osti Mafalda Amabile e Gerardo Figliolia dell’Osteria “La Pignata” in Bracigliano, le creazioni del casaro Paolo Amato del Caseificio Aurora di Sant’Egidio del Monte Albino. Come al solito, non mancheranno i vini dell’azienda vinicola Santacosta degnamente rappresentata dal wine maker Giuseppe Pagano.

Costo del biglietto: 10 €

Per info e prenotazioni

Casa Babylon Teatro – via Alcide De Gasperi – Pagani (Sa)

Tel. e fax 0815152931

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *