Pagani: Amato, Malafronte e Santacosta concludono l’edizione 2017 dell’AperiSpettacolo legato a “Scenari pagani”

image_pdfimage_print

Grande soddisfazione per l’ultimo appuntamento di “Tarallucci e vino”. L’AperiSpettacolo di “Scenari pagani” – realizzato in collaborazione con “Ritratti di Territorio” – ha concluso l’edizione 2017, il 25 marzo scorso. Per intrattenere il pubblico intervenuto per assistere a “Fuoriclasse”, lo spettacolo di “Casa Babylon Teatro”.

Le preziose perle di Paolo Amato del “Caseificio Aurora” di Sant’Egidio del Monte Albino si sono unite ai taralli del “Panifico Malafronte” di Gragnano e ai vini dell’azienda vinicola “Santacosta” del winemaker Giuseppe Pagano.

Santacosta, Primitivo

Bilancio positivo per l’ennesimo esperimento dedicato a coccolare gli spettatori durante l’attesa per l’ingresso all’auditorium del Centro Sociale di Pagani.

Un momento quello di “Tarallucci e vino” che può realizzarsi grazie alla sensibilità dei produttori e dei ristoratori locali innamorati dei propri luoghi e sempre impegnati per il rilancio delle potenzialità locali. Senza di loro sarebbe impossibile organizzare l’AperiSpettacolo senza alcun aggravio sul costo del biglietto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *