Gragnano Spritz: l’aperitivo fashion dell’estate 2016

image_pdfimage_print

di Maria Pepe

Narciso-Rodriguez-3

Un caftano color vino, dalla trama leggera e trasparente, con sotto un costume intero, dello stesso colore, a fascia, con un lieve drappeggio lungo i fianchi, a evidenziare le curve di donna. Un gioco di seduzione che si basa sul vedo e non vedo che inebria e rallegra come un insolito “Spritz”, il “Gragnano Spritz”.

IMG_5858

Dall’idea di un cuoco giovane e capace, Raffaele Licinio, patron di Li.Ra Restaurant in Pompei, e di un altrettanto giovane produttore di vini, Francesco Scala dell’azienda agricola “Scala Ciro” di Gragnano, nasce questo cocktail in cui la tradizione e la più alta forma di glamour,l’aperitivo, si uniscono in maniera talmente impeccabile da sembrare naturalmente inconfondibile.

IMG_5850

Tre parti di Gragnano, due di Aperol e uno di Seltz: quello che serve per essere impeccabili, frizzanti e per godersi un drink, al mare,una sera d’estate.

Maria Pepe

Giornalista pubblicista, è direttore responsabile del periodico “Il pensiero libero”, cura la rubrica “Tout court” per “Il risorgimento nocerino” e “Ricette e bozzetti” per questo blog. Cura con passione il suo blog “Un armadio per….” Ha un debole per le scarpe ed è la regina dell’outfit. Le sue mise sono sempre apprezzate dagli amanti del buon gusto.

maria.pepe@ritrattiditerritorio.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *