Tarallucci e vino: il quinto appuntamento conferma il successo dell’AperiSpettacolo

image_pdfimage_print
IMG_9570
Panificio Malafronte, I taralli

Eclettico e goloso. Così è stato “tarallucci e vino” nell’interpretazione di Angela De Vivo, la pizzaiola di Sarno di “Pizza pazza per i pazzi della pizza”.

IMG_9573
Pizza pazza per i pazzi della pizza, Crépes con pasta e fagioli

Sabato scorso questa giovane intraprendente che ama stupire, inventare e rielaborare, in occasione del quinto appuntamento con l’AperiSpettacolo di “Scenari pagani”, ha preparato le crépes al ripieno di pasta e fagioli e gli scazzoppoli alla salsa di cioccolato.

IMG_9576
Pizza pazza per i pazzi della pizza, Scazzoppoli alla salsa di cioccolato

Come tradizione, non era da sola però.

IMG_9589
Panificio Cascone, Panettiello

C’erano gli immancabili compagni di viaggio della seconda edizione di “tarallucci e vino”. Alto gradimento per il panettiello di Filippo Cascone dell’omonimo panificio di Lettere che diventa più buono e più bello di appuntamento in appuntamento; gli inimitabili taralli del Panificio Malafronte di Gragnano;

IMG_9577

i vini dell’azienda vinicola Santacosta di Torrecuso del wine maker Giuseppe Pagano

IMG_9580

che non fa mai mancare il suo appoggio quando c’è da rappresentare il territorio.

IMG_9584

Come tutte le cose belle, anche quest’esperienza sta per volgere alla fine. “Scenari pagani” e “tarallucci e vino” si concluderanno venerdì 1° aprile prossimo.

ritrattiditerritorio

Facebook Twitter Vimeo 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *