Tarallucci e vino: grande successo per il quarto appuntamento dell’AperiSpettacolo di “Scenari pagani”

image_pdfimage_print
IMG_9176
Aniello Somma

Sublime. Così può essere definito l’ultimo “tarallucci e vino”, l’AperiSpettacolo di “Scenari pagani”. Giovedì scorso al centro sociale di Pagani, per intrattenere il pubblico prima della visione del1lo spettacolo di “Fibre parallele”, “La Beatitudine”, c’era il ristorante “Il Trifoglio” di Pimonte.

IMG_9164
Da sx: Antonio Romano, Aniello Somma e Maria Romano

Lo chef Aniello Somma con Antonio e Maria Romano, titolari della struttura dei Monti Lattari insieme all’altra sorella Lucia rimasta al locale, si sono letteralmente offerti agli spettatori per coccolarli prima dell’ingresso all’auditorium.

IMG_9151
Il Trifoglio, Tarallucci all’olio extravergine di oliva varietà ravece

Come tradizione per quest’edizione, c’erano i compagni fissi di viaggio: i tarallucci del Panificio Malafronte di Gragnano,

IMG_9161
Panificio Malafronte, Taralli alle mandorle

i vini Santacosta del wine maker Giuseppe Pagano,

IMG_9156

il panettiello

IMG_9178
Panificio Cascone, Panettiello

di Filippo Cascone

IMG_9172
Filippo Cascone

che conquista nuovi estimatori di appuntamento in appuntamento.

Molto apprezzato il tris di gustosità preparato per l’occasione dallo chef Somma: polpetta pippiata ai tre pomodori;

IMG_9150

zuppa di fagioli, minestra e cotenna con taralluccio all’olio extravergine di oliva varietà ravece;

IMG_9191
Il Trifoglio, Zuppa di fagioli, minestra e cotenna con tarlassi all’olio extravergine di oliva varietà ravece

torta mimosa declinata alla zuppa inglese.

IMG_9148
Il Trifoglio, Torta mimosa declinata alla zuppa inglese

Il gradimento è stato molto alto per una serata di “tarallucci e vino” dove l’AperiSpettacolo è stato servito alla “giusta temperatura”.
Soddisfatti Nunzia Gargano e Nicolantonio Napoli che da una vita continuano a districarsi tra avamposti e presìdi.

ritrattiditerritorio

Facebook Twitter Vimeo 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *