Furore: una balconata nella terra dei Cuochi

image_pdfimage_print

12336021_1083733164970538_248158260_n

Domenica 13 dicembre Hostaria di Bacco a Furore, apre la sua cucina allo chef Nino Cannavale, una cucina a sei mani, Erminia e Pietro Cuomo, realizzeranno i loro piatti più richiesti, mentre lo chef ospite proporrà alcune sue creazioni gastronomiche che sottolineano le bontà della terra casertana.

Anticiperà il pranzo il Cocktail “Angel” del barman casertano Isidoro Bokambanza

unitamente agli stuzzichini dell’Hostaria e alle bruschettine proposte con l’olio extravergine d’oliva Torretta in degustazione.

La giornata organizzata da Angela Merolla, sarà allietata dalla posteggia napoletana del maestro Davide Sole.

Programma:

Ore 11.00 tappa artistica Balconata Furitana

Ore 13.30 pranzo Hostaria di Bacco

Menù:

Antipasto

Moscardini affogati su letto di scarole alla napoletana con fresella di Agerola

Primi

Linguine alla colatura tradizionale di alici secondo Erminia –Pastificio Arte & Pasta di Boscoreale

Lasagna con ragù di bufala casertana dello chef Nino Cannavale

Secondo

Parmigiana di pesce bandiera

Dolci

La Dolce Bufala dello chef Nino Cannavale

Tozzetti all’Elisir DiVino

Cicale di Furore

Liquori Distilleria Petrone di Mondragone

Caffè Trucillo

Vini in abbinamento Cantine Marisa Cuomo

Costo della sola giornata promozionale euro 35 a persona (vini inclusi)

Menu bambini 15 euro

Per info e prenotazioni:

Hostaria di Bacco- Furore

Tel. 089 83 03 60

 

ritrattiditerritorio

Facebook Twitter Vimeo 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *